I migliori biscotti Linzer senza glutine | Ruut

Die besten glutenfreien Linzer-Schnitten | Ruut

I migliori wafer Linzer senza glutine

senza glutine | senza cereali

INGREDIENTI: per una teglia di 26 cm di diametro o una teglia più piccola e per i biscotti

  • 1 uovo
  • 1 tuorlo d'uovo
  • 120 g di zucchero
  • 210 g di burro morbido
  • 3 cucchiai di panna
  • 1/2 cucchiaio di scorza di limone
  • 250 g di farina di manioca Ruut
  • 100 g di nocciole macinate
  • 50 g di mandorle macinate
  • 1 cucchiaio di buccia di psillio in polvere
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di chiodi di garofano macinati
  • 350 g di marmellata (noi usiamo una miscela di 200 g di marmellata di lamponi e 150 g di gelatina di ribes nero)

PREPARAZIONE:

Suggerimento :) Utilizzare la bilancia da cucina solo per le nostre ricette o per pesare la farina.

  1. Sbattere l'uovo, il tuorlo e lo zucchero per 10 minuti fino a ottenere una consistenza spumosa. Le uova devono essere chiare e cremose.
  2. Lavorare a crema il burro in una ciotola a parte e poi aggiungerlo al composto di uova e zucchero con la panna e la scorza di limone. Mescolare il tutto.
  3. Mescolare le farine, la polvere di buccia di psillio e le spezie, aggiungerle agli altri ingredienti e mescolare con i ganci dell'impastatrice a mano per formare un impasto, aiutandosi con le mani se necessario. Pesare 250 g di impasto e metterlo da parte. Impastare 1 cucchiaino di cacao nell'impasto rimanente e mettere entrambi gli impasti avvolti in pellicola trasparente in frigorifero per almeno 30 minuti.
  4. Stendete ora la pasta al cacao su un piano di lavoro ben infarinato fino a uno spessore di circa 4 mm, rigirando la pasta più volte, altrimenti si attaccherà al piano di lavoro. Utilizzate una teglia grande, nel qual caso avrete bisogno di tutto l'impasto, oppure una teglia più piccola, nel qual caso potete ritagliare delle stelle (o altre forme) dall'impasto rimanente. Dopo la cottura, mettete sempre due biscotti uno sopra l'altro, quindi assicuratevi di avere un numero pari di taglierini. È meglio usare gli stessi taglierini degli Spitzbuben, cioè quelli "normali" e quelli con il buco al centro (vedi foto).
  5. Mettere l'impasto in una teglia e formare un bordo di circa 2 cm. Mescolare bene le marmellate e spalmarle sull'impasto. Se preparate anche dei biscotti con l'impasto, tenete da parte un po' di marmellata, che servirà in seguito per unire due biscotti.
  6. Ora stendete la pasta piccola (250 g) a circa 2 mm di spessore, tagliatela a strisce di circa 2 cm e disponetele a griglia sulla marmellata.
  7. Cuocere la torta in forno preriscaldato a 180 °C, con calore superiore e inferiore, per 50 minuti. Per i biscotti sono sufficienti 15 minuti.
  8. Dopo che i biscotti si sono raffreddati, incollare due pezzi alla volta (uno con il buco e uno senza) l'uno sull'altro con l'aiuto di un po' di marmellata.

SUGGERIMENTI:

  • Il Linzer Schnitten può essere servito come un normale pezzo da cucina, oppure può essere tagliato in piccole strisce da mangiare a mano, in modo da poterlo "spizzicare" con le mani.
  • I Linzer Schnitten si gustano meglio quando sono rimasti in piedi per qualche giorno. È sicuramente un dolce che diventa più buono e aromatico ogni giorno che passa. Si conserva per 5-6 giorni senza problemi. Dal 4° giorno è meglio conservarlo in frigorifero.

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Cosa potrebbe piacerti anche

1 di 4