Pane di zucca senza cereali con mele e cannella I Ruut

Getreidefreies Kürbisbrot mit Apfel und Zimt

paleo | senza glutine | senza cereali

 

Ricetta di: Johanna da glutenfreierezeptwelt.de

INGREDIENTI: per una pagnotta di ca. 24 x 10 x 6

  • 200 g di zucca Hokkaido
  • 200 ml di latte d'avena (o altro latte vegetale, non zuccherato)
  • 14 g di lievito secco
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 250 g di farina di manioca Ruut
  • 190 g di mandorle macinate finemente
  • 10 g di buccia di psillio in polvere
  • 10 g di farina di arrow-root
  • 1/2 cucchiaio di sale
  • 2 cucchiai di miele, facoltativo
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di bicarbonato
  • 1 cucchiaio di succo di limone o aceto bianco
  • 1 mela (circa 150 g)

PREPARAZIONE:

Suggerimento :) Utilizzare una bilancia da cucina solo per le nostre ricette o per pesare la farina.

  1. Lavare la zucca e tagliarla a pezzetti con la buccia. Mettetela in una pentola, copritela d'acqua e fatela cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti, finché non sarà molto morbida. Scolare l'acqua in un contenitore e aggiungerne 100 ml alla zucca. Con un frullatore a immersione, ridurre la zucca in purea fino a ottenere un composto omogeneo. Mettere da parte, mescolando di tanto in tanto per farla raffreddare un po'.
  2. Mentre la zucca cuoce, preparare il lievito. Scaldare il latte a 32 gradi e metterlo in una ciotola. Cospargere il lievito, poi lo zucchero e lasciarlo coperto per 15 minuti.
  3. In una ciotola a parte, mescolare la farina, le mandorle macinate, la polvere di buccia di psillio, la farina di arrowroot, il sale e la cannella.
  4. Aggiungere la miscela di farina e zucca al lievito reagito e mescolare bene con il gancio per impasto di un'impastatrice manuale.
  5. Grattugiare grossolanamente la mela e aggiungerla alla ciotola con il miele, le uova, il bicarbonato e il limone/aceto e impastare bene.
  6. Foderare la teglia con carta da forno, versare l'impasto nella teglia, spianarlo e lasciarlo lievitare coperto in un luogo caldo per 45 minuti.
  7. Preriscaldare il forno a 200° C e cuocere il pane per 55 minuti.
  8. Togliere il pane dal forno, lasciarlo raffreddare per circa 10 minuti e poi lasciarlo raffreddare COMPLETAMENTE su una griglia di raffreddamento senza la teglia (almeno 3 ore).

SUGGERIMENTI:

  • Se il latte vegetale è significativamente più caldo di 32 gradi, il lievito non può reagire. Assicuratevi che ci siano davvero solo 32 gradi.
  • Gli impasti senza glutine lievitano meglio in una ciotola di plastica. Se possibile, non utilizzate una ciotola di acciaio inossidabile, ma una ciotola di plastica in cui far lievitare il lievito.
  • La qualità e la rapidità della lievitazione dipendono dalla temperatura della stanza. Se è piuttosto fredda, il pane impiegherà più tempo a lievitare, in questo caso circa 1 ora, mentre se è molto calda, può lievitare più velocemente di 45 minuti. In ogni caso, il vostro pane dovrebbe essere visibilmente lievitato e trovarsi a circa 1 cm sopra il bordo della vostra pagnotta (usando le mie stesse misure).
  • Lasciate che il pane si raffreddare completamente prima di tagliarlo, altrimenti sarà ancora molto appiccicoso e umido all'interno e sembrerà che non sia ancora stato cotto!
  • Se si omette il miele, si tratta di un pane più salato. Se necessario, si può anche omettere la cannella. Altrimenti si tratta di un pane dolce, che può essere servito anche con caffè e torta spalmata di burro.
Torna al blog
2 commenti

Hallo, gelingt das Kürbisbrot ohne Eier? Oder wie kann man es vegan machen?
Vielen Dank und LG.
Iwona

Iwona SCHNEIDER

Hallo, gelingt das Brot ohne Eier? Oder wie kann man es vegan machen?
Vielen Dank und LG.
Iwona

Iwona SCHNEIDER
Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Cosa potrebbe piacerti anche