Torta di mele senza glutine con crema di marzapane e mandorle | Ruut

Glutenfreier Apfelkuchen mit Marzipan-Mandelcreme

senza glutine | senza cereali

 

Ricetta di: Johanna di www.glutenfreierezeptwelt.de

Ingredienti: per una teglia a forma di molla con un diametro di circa 18 cm

Per la pasta frolla:

  • 60 g di farina di manioca Ruut
  • 80 g di burro freddo
  • 25 g di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 1 tuorlo d'uovo

Per la crema di mandorle al marzapane

  • 100 ml di panna
  • 100 g di pasta di marzapane grezza
  • 80 g di mandorle macinate finemente
  • 2 uova, taglia M
  • 50 g di zucchero
  • 50 g di burro morbido
  • 3 mele piccole (circa 230 g)
  • 4 noci

PREPARAZIONE:

Suggerimento :) Utilizzare una bilancia da cucina solo per le nostre ricette o per pesare la farina.

Pasta frolla:

  1. Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e lavorare con le mani per ottenere un impasto liscio. Raffreddare l'impasto fino al momento dell'uso.

Crema di marzapane:

  1. Scaldare la panna, tagliare il marzapane a cubetti e scioglierlo nella panna. (vedi suggerimenti)
  2. Mettere le mandorle tritate, le uova, lo zucchero e il burro in una terrina, aggiungere la crema di marzapane e mescolare con un mixer a mano fino a ottenere un composto omogeneo.
  3. Mettere la pasta frolla in una teglia rivestita di carta da forno, appiattirla e foderarne la base. Fare un bordo di circa 3 cm. (vedi suggerimenti)
  4. Versare la crema di marzapane e mandorle.
  5. Sbucciare le mele, tagliarle in quarti, eliminare il torsolo e tagliarle a fette sottili. Premere le fette molto vicine tra loro in verticale nella crema.
  6. Rompere le noci, tritarle grossolanamente e distribuirle sulla torta.
  7. Cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi, con calore superiore e inferiore, per circa 55 minuti. La torta deve essere dorata e quando la si muove, il centro non deve più oscillare.

Suggerimento:

  • È meglio lasciare la crema sul fornello alla temperatura più bassa e mescolare continuamente per sciogliere il marzapane. Se alla fine ci sono ancora dei pezzetti, non importa.
  • Si può anche stendere la pasta frolla e poi metterla nella teglia, ma secondo la nostra esperienza è più facile mettere semplicemente la pasta frolla srotolata nella teglia e poi schiacciarla uniformemente sulla base con le mani per creare una base di torta chiusa.

Torna al blog
Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Cosa potrebbe piacerti anche