Panini di lievito succulenti con rabarbaro e vaniglia | Ruut

Saftige, glutenfreie Hefeschnecken mit Rhabarber und Vanille

| Senza glutine

Ricetta di: Johanna dawww.glutenfreierezeptwelt.de

Ingredienti: per circa 14 panini al rabarbaro

Pasta lievitata (ricetta base):

  • 300 g Farina di manioca Ruut
  • 100 g mandorle macinate
  • 50 g farina di mais
  • 5 g gomma xantana
  • 2 POZZO DI TAVOLETTE pula di psillio in polvere
  • 1 CUCCHIAINO lievito in polvere
  • 80 g zucchero
  • 30 g lievito fresco
  • 1 pizzico sale
  • 350 ml latte caldo, non più caldo di 32 gradi!
  • 1 Uovo di dimensione M, a temperatura ambiente
  • 60 g burro fuso
  • 3 CUCCHIAI DI BURRO aceto di sidro di mele

Ripieno di rabarbaro:

  • 3 gambi di rabarbaro
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di farina di mais
  • un po' di vaniglia in polvere o i semi di 1/2 baccello di vaniglia
  • burro molto morbido, circa 3 cucchiai
  • 1 bustina di zucchero vanigliato + 1 cucchiaio di zucchero di canna

Guarnizione:

  • 40 g di burro molto morbido
  • 100 g di formaggio cremoso
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • un po' di vaniglia in polvere

PREPARAZIONE:

Suggerimento :) Utilizzate solo bilance da cucina per le nostre ricette e per pesare la farina.

Per la pasta lievitata:

  1. Seguire le istruzioni: Pasta lievitata senza glutine, ricetta base.

Per il ripieno:

  1. Mentre la pasta lievita, lavare e pulire il rabarbaro e tagliarlo a pezzi larghi circa 1 cm. Portare a ebollizione con 2 cucchiai di zucchero e la vaniglia e cuocere a fuoco lento fino a quando il rabarbaro sarà morbido e sfaldato.
  2. Sciogliere l'amido in 1 cucchiaio d'acqua, mescolare al rabarbaro e portare nuovamente a ebollizione per breve tempo. Mettere da parte e lasciare raffreddare.
  3. Quando la pasta lievitata è raddoppiata di volume, stenderla con cura su un piano di lavoro infarinato in un rettangolo di circa 0,5 cm di spessore.
  4. Spennellare con il burro morbido e distribuire un po' di composta di rabarbaro sulla pasta. Non troppa, altrimenti la composta trasuderà di nuovo quando la arrotolerete. Cospargere con lo zucchero vanigliato e lo zucchero di canna.
  5. Arrotolare la pasta dal lato lungo e tagliare delle fette larghe circa 2 cm. (vedi suggerimento)
  6. Disporre i rotoli con il lato tagliato verso il basso in una teglia unta, lasciare un po' di spazio fino al rotolo successivo e lasciare lievitare nuovamente per circa 30 minuti.
  7. Preriscaldare il forno a 200° C, calore superiore e inferiore, e cuocere i panini al rabarbaro per circa 25 minuti.

Guarnizione:

Mescolare bene tutti gli ingredienti e spennellare il topping non appena i panini escono dal forno. Coprire con un canovaccio e lasciare raffreddare.

Servire con la restante composta di rabarbaro, preferibilmente ancora tiepida!

Suggerimento:

Quando tagliate le lumache, usate un coltello molto affilato e fate meno pressione possibile. Altrimenti non farete altro che spremere il ripieno dal panino lievitato e la pasta lievitata collasserà. Se necessario, rimodellate leggermente le lumache dopo averle tagliate e sistemate nello stampo.

Rhabarberschnecken

Torna al blog
Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Cosa potrebbe piacerti anche